Il calendario della Settimana Santa 2022

 

9 aprile 2022 sabato
ore 19,00: s. Messa 

10 aprile 2022 le Palme
ore 8,00: s. Messa
ore 10,15: presso il cortile della scuola dell’infanzia, ricordando l’ingresso di Gesù a Gerusalemme, benedizione dei rami d’ulivo e processione alla chiesa e s. Messa
ore 15,00: a Padova, nella piazza delle Erbe, i ragazzi incontrano il Vescovo Claudio
ore 17,45: Recita del vespro e inizio della solenne adorazione eucaristica che si protrarrà fino alle ore 18,45; sono invitati a prendervi parte particolarmente gli abitanti delle vie del “Centro”
ore 19,00: s. Messa

Essere nonni oggi...

Educatori nella fede e testimoni della fede

Ogni nonno/a sa che essere nonni/e è una delle esperienze più belle che la vita ti può regalare.
Guardare negli occhi il nipotino o la nipotina, perdersi nell’abisso dell’affetto più o meno esplicitato, ricambiare sorrisi e abbracci, sono esperienze impagabili.
I nonni di oggi, i nipoti di ieri, non hanno avuto quasi mai dei vissuti così intensi con i loro nonni: racconti, memorie, abilità tramandate, ma è mancata spesso una profonda relazione affettiva e soprattutto una relazione affettiva consapevole.

Dal Natale il coraggio per spiccare il volo... Riflessione di un giovane della nostra comunità

Per quasi tutti i ragazzi il Natale è un periodo attesissimo durante il quale si può finalmente staccare dallo studio o dagli altri impegni per rilassarsi, passare un po’ di tempo coi propri cari e anche per festeggiare. Di certo non sono solo i giovani a pensarlo ed è bello che durante questa festa ci si riavvicini a chi abbiamo un po’ perso di vista durante il corso dell’anno, ma il Natale è anche più di questo.

Il canto duplice preghiera - il mio servizio al coro

Quante volte ho sentito pronunciare la frase canta che ti passa quale esortazione al coraggio, ma anche come invito a non dare peso alle circostanze tristi della vita. E ancora oggi, alcune volte, io stessa uso questa espressione per sdrammatizzare, ma anche per smuovere una situazione di difficoltà in cui si trova chi mi sta di fronte, per andare oltre e passare a cose più importanti. Ma cosa significa canto? E perché fa passare? 

Anch’io potrei ... La testimonianza di una giovane

Dallo scorso gennaio fino ad estate inoltrata ho dato la mia disponibilità ad aiutare un bambino della comunità a svolgere i compiti scolastici e a ripassare gli argomenti trattati a scuola, in quanto i suoi genitori non conoscono bene l’italiano e per questo non potevano seguirlo in modo appropriato. 

Per riaccendere la luce del Natale e tornare a sperare

Un racconto breve di Dino Buzzati, “Racconto di Natale”, vede un sacerdote che nella notte di Natale vaga in cerca di Dio, scappato dalla chiesa dopo che lui ha rifiutato di condividerlo con un povero mendicante, per poi scoprire che Dio sta proprio nella condivisione con il prossimo.

Questo ci mostra e ci ricorda quale deve essere lo spirito di questo periodo e di questa festività, che, come ricorda Papa Francesco, “traspare nella condivisione di piccoli gesti di amore concreto”, piccole attenzioni rivolte a chi ci sta accanto, in particolare ai più fragili.

Parrocchia della Natività della Beata Vergine Maria in Stra (VE)

 

Parroco - Don Giovanni Battista Toniolo

email gbtoniolo@micso.net 

Telefono e fax +39 049 504352

Canonica - Strada dei Cento Anni, 2 - 30039 Stra (VE)

Centro Parrocchiale - Via Fossolovara - 30039 Stra (VE)

 

 

Caritas Parrocchiale - Telefono +39 348 1617117


Circolo Fossolovara - NOI Associazione

email noifossolovara@gmail.com


Sito web - email sitoweb@parrocchiadistra.it

Questo sito usa cookie propri o di terze parti per gestire navigazione e altre funzioni. Selezionando OK verranno scaricati cookie durante la navigazione in questo sito. Selezionando RIFIUTA non verranno scaricati cookie durante la navigazione in questo sito.